L'E. Fermi 1966-2016

“ L’ E. Fermi in progress… da 50 anni nel futuro”

L’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato “ E. Fermi” di Formia compie i suoi ...

Orientamento Istituto Tecnico "TALLINI"

L’Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio per Geometri, (con articolazione Geotecnica) e per la Grafica Pubblicitaria è l’unica scuola superi...

Al Tallini il Meeting finale del progetto Erasmus "Bridges"

Si è conclusa  una settimana piena di eventi al Geometri Tallini per la conclusione del progetto Erasmus denominato "Bridges" . Sono arrivate a Formia il giorno 11 aprile c.m. le delegazioni di alunni e docenti provenienti dalle  scuole di: Lione, ( Francia), Nazilli (Turchia) , Katerini (Grecia) e da Baiamare in Romania per svolgere il meeting finale nel nostro istituto . Il progetto consiste nel promuove le competenze chiave in un quadro di lavoro orientato internazionale, in cui tutti i partecipanti sono stati in grado di riconoscere le somiglianze e le differenze dei vari sistemi scolastici, le varie professioni e hanno acquisito gli strumenti per lavorare in tutti i paesi europei. Questo tipo di esperienza potrà aiutare gli studenti a rimuovere le barriere e ad aprire i confini attraverso una conoscenza efficace sul lavoro professionale di altri paesi.
Dopo una settimana intensa di lavori in cui vi sono stati due tour di visite, a Tivoli nelle Ville settecentesche ed agli scavi di Ercolano si è svolta, nella nostra scuola, la cerimonia conclusiva per salutare i partecipanti di un indimenticabile ed entusiasmante progetto che ha portato negli ultimi due anni, gli alunni del Tallini a visitare tanti luoghi inediti in tutta Europa.
Sono intervenuti per i saluti finali il Sindaco di Formia dott. Sandro Bartolomeo , il Presidente del Consiglio Comunale dott. Tallerini l'assessore alla scuola prof.ssa Anna Rita Manzo e il rappresentante del Collegio Geometri di Latina geom. Marco Ciaraldi . A conclusione hanno dato uno spettacolo entusiasmante i gruppi folkloristici del "il Contado" di SS Cosma e Damiano e gli sbandieratori dei Casali di Minturno. -